Questo sito utilizza i cookie per migliorare i servizi e l'esperienza degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.  Clicca qui per maggiori informazioni sulla Privacy e Cookies policy

Dove vuoi andare?

“Consapevole della dignità della professione forense e della sua funzione sociale, mi impegno ad osservare con lealtà, onore e diligenza i doveri della professione di avvocato per i fini della giustizia ed a tutela dell'assistito nelle forme e secondo i principi del nostro ordinamento”

Formazione Continua

Con delibera 16 luglio 2014 il Consiglio Nazionale Forense ha approvato il Regolamento per la Formazione Continua (Regolamento n.6/2014) che prevede, per l'avvocato iscritto all’albo e per il praticante abilitato al patrocinio, l’obbligo di curare la competenza professionale mediante la partecipazione ad attività formative accreditate ai sensi del Regolamento, nell'interesse del cliente e della parte assistita, della amministrazione della giustizia e della collettività.

Regolamento Consiglio Nazionale Forense n.6/2014

Relazione di accompagnamento al Regolamento


Il Consiglio si è dotato di una applicazione (chiamata Riconosco) che gestirà tutta la struttura amministrativa della FPC. Tutti gli eventi accreditati e/o organizzati dal Consiglio dell'Ordine e da enti ed associazioni sono pubblicati in questa sezione del sito. Ad ogni iscritto sono state inviate/consegnate (via e-mail o altro mezzo):
le credenziali di accesso (username e password) con le quali si può eseguire il primo accesso (è richiesto di cambiare la password)
un nuovo tesserino (dotato di microchip di prossimità) che deve essere portato ad ogni evento formativo per la rilevazione automatica della presenza Con Riconosco ogni iscritto può vedere:
l’elenco degli eventi formativi che l’Ordine ha accreditato e ha la possibilità di prenotarsi e/o iscriversi;
il proprio percorso formativo con l’indicazione di quanti crediti ha maturato nell’anno e nel triennio e di quanti deve ancora conseguirne per raggiungere i minimi previsti
NOTE IMPORTANTI:
il nuovo tesserino è l’unico strumento per la rilevazione della presenza;
il microchip del tesserino è invisibile (è inserito nella plastica della tessera);
Il sistema computerà i crediti a seguito della partecipazione agli eventi accreditati per la FPC anche svolti presso gli altri Ordini Forensi del Distretto;
per ciascun evento e’ ammessa una tolleranza (entrata in ritardo o uscita in anticipo sull'orario previsto) di massimo 15 minuti complessivi senza possibilità di deroghe;
sono soggetti all'obbligo formativo solo gli avvocati e i praticanti abilitati al patrocinio che hanno già ottenuto il certificato di compiuta pratica biennale;
nel caso abbiate ricevuto più comunicazioni di nuova/cambio password si invita a utilizzare la più recente.